MATCH REPORT 📋

MATCH REPORT 📋

Un punto che muove la classifica e lascia un po' di amaro in bocca quello raccolto a Salerno dai rossoblù, due volte in vantaggio nella ripresa con Zito e Viola, ma ripresi nel finale per due volte da Dia. 

C'è Mancosu a sostegno di Zito e Oristanio, con Deiola-Prati-Makoumbou in mezzo. Davanti a Scuffet ci sono Nandez, Dossena, Goldaniga e Augello. 

Al 7' Oristanio ci prova su imbeccata di Zito Luvumbo, ma l'azione sfuma. All'11' Dossena salva su Dia, in uno scorcio iniziale che vede i granata veementi. Al 16' Mancosu trova Luvumbo in mezzo all’area, stop di petto, palla sul sinistro, sterzata per evitare l’intervento di Fazio e poi quasi in caduta con la punta tiro verso la porta: Costil respinge con i piedi. Scappa bene Luvumbo al 27', sinistro a rete ma c'era fuorigioco millimetrico. Occasione Prati al 36': Luvumbo cambia gioco per Makoumbou che sul lato destro dell’area scarica al limite per Prati, botta secca, respinge in angolo Costil. 

La ripresa inizia sonnolenta e a bassi ritmi, ma il Cagliari prende presto in mano la gara. Succede poco a livello di opportunità vere e proprie, ma il Cagliari dà sempre la sensazione di poter pungere nel modo giusto. Ma al 78' Luvumbo punisce: Viola recupera palla alla grande a metà campo, Jankto fa l'assist e Zito non sbaglia. Il Cagliari comanda ma all'85' la sfera arriva a Dia sulla sponda di Ikwemesi ed è 1-1. Reazione super dei rossoblù: palla a Shomurodov da Jankto, cross al bacio per Viola che incorna il 2-1. Sembra fatta ma l'arbitro (e il VAR) concedono rigore alla Salernitana per un fallo di mano di Viola che "alla cieca" incappa sul pallone mentre duella con Legowski. Finisce 2-2. 

TABELLINO

RETI: 79′ Luvumbo, 86′ Dia, 87′ Viola, 94′ Dia (rig)

AMMONITI: 52′ Kastanos, 70′ Prati, 80′ Zappa, 97′ Makoumbou

SALERNITANA Costil; Mazzocchi, Gyomber, Fazio (83′ Ikwuemesi), Bradaric; Coulibaly (75′ Legowski), Maggiore; Kastanos (55′ Martegani), Candreva (75′ Tchaouna), Cabral (55′ Stewart); Dia. A disposizione: Fiorillo, Ochoa, Daniliuc, Sambia, Lovato, Pirola, Bohinen. All. Filippo Inzaghi

CAGLIARI Scuffet; Nandez (45′ Zappa), Goldaniga, Dossena (73′ Obert), Augello; Deiola, Prati, Makoumbou; Mancosu (45′ Viola); Oristanio (64′ Jankto), Luvumbo (83′ Shomurodov). A disposizione: Radunovic, Iliev, Lapadula, Pereiro, Wieteska, Sulemana, Pavoletti, Petagna, Azzi, Di Pardo. All. Claudio Ranieri