MATCH REPORT 📋

MATCH REPORT 📋

Il Cagliari incappa nella prima sconfitta interna della stagione contro il Bari, che passa per 1-0 con un gol di Cheddira al 77'.

LE SCELTE
Liverani si affida ancora a Mancosu, Lapadula e Nandez nel trio offensivo con Viola in mediana accanto a Makoumobou e Rog. In difesa, davanti a Radunovic, guida Altare con Goldaniga, i terzini sono Zappa e Carboni.

EQUILIBRIO E LOTTA
Primo tempo dai ritmi compassati, c'è equilibrio e le squadre badano a non scoprirsi giocando con grande attenzione in ogni fase. Al 6' Mancosu di testa su punizione di Viola, palla a lato. Succede poco, il Cagliari fa la partita ma non sfonda, il Bari è sempre ficcante in ripartenza con le triangolazioni strette. Le uniche emozioni sono un tiro di Viola alto al 13' e il sinistro di Altare in area di rigore che Caprile blocca. Allo scadere la grande chance è per Viola: mischia in area, l'ex Benevento ha la palla buona ma il suo tocco sotto viene parato in qualche modo da Caprile.

BEFFA CHEDDIRA
Il secondo tempo riparte con poche palpitazioni sino al 67' quando, dopo la prima girandola di cambi, Viola manda alta la punizione mancina. L'ultimo quarto d'ora si apre con Deiola che calcia da fuori ma la palla è fuori misura. Quindi al 77' il Bari passa: Maita in profondità per Cheddira, sul filo del fuorigioco, tocco a battere in uscita Radunovic per l'1-0 pugliese. Il forcing finale dei rossoblù produce l'occasione più ghiotta in pieno recupero: azione insistita, cross di Deiola che Pavoletti incorna sul palo. 


TABELLINO

CAGLIARI: Radunovic; Zappa (88′ Millico), Altare, Goldaniga, Carboni (62′ Barreca); Viola, Makoumbou, Rog (62′ Luvumbo); Nandez (73′ Deiola), Mancosu; Lapadula (73′ Pavoletti). A disposizione: Aresti, Capradossi, Di Pardo, Dossena, Lella, Falco, Pereiro.

BARI: Caprile, Pucino, Vicari, Di Cesare, Ricci (45′ Mazzotta), Maita, Maiello (83′ Benedetti), Folorunsho (83′ D’Errico), Botta (61′ Bellomo), Cheddira, Antenucci (73′ Ceter). A disposizione: Frattali, Terranova, Zuzek, Scheidler, Cangiano, Dorval, Mallamo.

RETI: 77′ Cheddira

AMMONITI: 29′ Rog, 35′ Ricci, 58′ Carboni, 92′ Millico

ESPULSI: 84′ Pucino