SALA STAMPA 🎙️

SALA STAMPA 🎙️

Antoine Makoumbou si presenta dalla sala stampa dell’Unipol Domus: forte la volontà di dare da subito il suo contributo per il congolese classe 1998.

DARE IL MASSIMO
“Sono arrivato in un Club importante, che appartiene storicamente alla Serie A. L’anno scorso ho seguito la retrocessione da spettatore, conosco le attese che i tifosi avranno nei nostri confronti. Le nostre ambizioni sono di riportare il Cagliari dove merita, non vedo l’ora di dare il massimo per aiutare la squadra”.

A DISPOSIZIONE DEL MISTER
“Come mi aspettavo il calcio in Italia è più fisico di quello sloveno. La preparazione? Fisicamente sto bene, tra il 6 e il 13 luglio ho giocato già due partite, quelle dei preliminari di Champions League con il Maribor. Il mio ruolo? Sono un centrocampista che può essere d’aiuto sia in fase offensiva che difensiva, giocherò dove decide l’allenatore”.

CAGLIARI, LA SCELTA GIUSTA
“L’accoglienza ad Asseminello è stata bellissima, mi sono sentito subito parte del gruppo. Già da un po’ di tempo il mio agente era in contatto con il Cagliari e io sono sempre stato d’accordo con il trasferimento, in Slovenia mi sono rilanciato dopo due anni difficili. Ora sono contento di stare qui”.