POST GARA 🎙️

POST GARA 🎙️

Apre le danze con l'incornata del vantaggio, tampona e fornisce dinamismo come gli compete. Serata da ricordare per Alessandro Deiola, capitano al fischio d'inizio di Cagliari-Cittadella, vinta 3-1 dai rossoblù e che vale l'accesso agli ottavi di finale della Coppa Italia Frecciarossa. La mezzala di San Gavino commenta così dopo il match.

GRANDE EMOZIONE
"Indossare la fascia di capitano è un'emozione enorme, farlo con questi colori, questa maglia è qualcosa di indescrivibile. Sono contento della risposta del gruppo, in particolare da parte di chi sin qui ha avuto meno spazio. Serviva l'atteggiamento giusto, si è visto, e si passa anche da queste gare per preparare le sfide di campionato, a cominciare da sabato che sarà un impegno probante e importantissimo".

LOTTARE PER RIALZARSI
"Ai tifosi chiediamo scusa perché i risultati e le prestazioni non stanno arrivando. Dobbiamo lottare anche per loro, per riconquistarli e ritrovare tutti insieme l'entusiasmo. Bisogna combattere per uscire dal momento complicato, sabato ci dovremo fare trovare pronti".