Di Francesco: “Siamo in crescita”

Di Francesco: “Siamo in crescita”

Tre punti meritati e ottenuti grazie al carattere e al gioco: Eusebio Di Francesco si gode il successo di Torino. “Venivamo da un periodo delicato, non dico che questa sia stata la partita della svolta ma sicuramente ci dà ancora più forza e fiducia in quel che siamo facendo. Rispetto alle partite precedenti, siamo stati più compatti e corti, è migliorata la qualità della manovra e c'è stata maggiore continuità di gioco”.

SQUADRA IN CRESCITA
“Abbiamo fatto bene sulla fascia destra, l'avevamo preparata così, rimanendo a tre in fase di sviluppo e alzando Zappa per trovarci due contro uno. I risultati sono stati ottimi specie nel primo tempo. Sono meno contento dei gol presi agli inizi dei due tempi, ma fa parte del gioco, in campo ci sono anche gli avversari. Mi soddisfa la reazione: La squadra ha saputo metabolizzare queste mazzate, segno che sta crescendo”.

IL CAMBIO DI MODULO
“L'ho fatto per assecondare le caratteristiche dei giocatori. Vorrei che Joao interpretasse il ruolo di trequartista ancora più da centrocampista ma ha le qualità per fare male, possiede capacità di verticalizzazione e vede bene la porta. Secondo me può fare ancora meglio”.

VITTORIA MERITATA
“Forse in alcune situazioni potevamo fare di più, i gol si prendono e si fanno, le partite le vince chi sbaglia meno. Siamo stati più bravi in determinate situazioni, penso che la vittoria sia meritata. La sofferenza finale? Diciamo che così c'è più gusto e comunque anche soffrire tutti insieme fa parte del processo di crescita. I risultati portano autostima”.