Simeone: "Felice di aiutare la squadra"

Simeone: "Felice di aiutare la squadra"

Grande protagonista nel 2-0 alla Juventus, Giovanni Simeone commenta quanto fatto insieme al gruppo rossoblù al cospetto dei campioni d'Italia. L'argentino certifica l'ottimo momento personale e si rallegra per una serata finalmente di grande felicità per tutto l'ambiente.

OBIETTIVO CONTINUITÀ
"Fare gol ad una grande squadra, a un campione come Buffon, è una enorme soddisfazione, a maggior ragione perché è una rete importante che ci ha aiutati a tornare alla vittoria. Oggi si è visto un Cagliari in una delle versioni migliori, dobbiamo continuare su questa strada per affrontare l'ultima stagionale, sabato contro il Milan. La nostra è stata una stagione altalenante, con risultati di altissimo livello e un lungo periodo complicato, credo che il nostro obiettivo per il futuro debba essere quello di lavorare insieme per trovare una regolarità che a questi livelli è fondamentale". 

UN CHOLITO IN CRESCENDO
"Ho lavorato tanto durante la quarantena, è stata una occasione per migliorarmi, lontano dal campo ma applicandomi grazie all'impegno e alla tecnologia. Sono felice per il mio rendimento dopo il lockdown, cerco sempre di aiutare la squadra e dare tutto me stesso per fare gol o portare qualcosa di positivo buttandomi negli spazi, aprendo varchi per i compagni e facendo movimento".