Lavoro ad alta intensità

Lavoro ad alta intensità

Ultimo allenamento dell’anno per i rossoblù in campo questa mattina al Centro sportivo di Assemini. La seduta di lavoro è iniziata con un’attivazione prima a secco poi con la palla: i calciatori sono stati impegnati in una serie di torelli. La parte centrale dell’allenamento è stata dedicata a resistenza e tecnica: esercitazioni ad alta intensità con continui 1 contro 1, 2 contro 1 e 3 contro 2. A chiudere la sessione una partita a metà campo.

Castro, Nandez, Oliva e Rafael, rientrati ieri come da programma dal Sud America, hanno svolto oggi dei lavori atletici specifici. Cacciatore, Ceppitelli e Cragno si sono allenati seguendo la loro tabella di lavoro personalizzata. Ad Asseminello anche Pavoletti: l’attaccante rossoblù potrà ora proseguire sull’Isola il suo iter di riatletizzazione.

La squadra si ritroverà giovedì 2 gennaio per una doppia seduta di allenamento.