Cagliari-Lazio, numeri e curiosità

Cagliari-Lazio, numeri e curiosità

Ancora una notturna alla Sardegna Arena, dove oggi alle 20.45 andrà in scena il match clou della quindicesima giornata di campionato tra i rossoblù e la Lazio di Simone Inzaghi.

I PRECEDENTI
In Sardegna sono 33 le partite contro i biancocelesti: 10 vittorie casalinghe, 12 capitoline e 11 pareggi. Le reti del Cagliari ammontano a 30, quelle laziali a 34. Nella stagione 1993-94 la vittoria con maggiore numero di gol: finì 4-1, reti di Matteoli su rigore, Cappioli, Dely Valdés e Oliveira. 


STAGIONI SUPER
Partenza da record per Cagliari e Lazio: nell'era dei tre punti, infatti, i rossoblù e i romani non erano mai stati così in alto dopo 15 giornate. Il Cagliari ha stabilito il primato assoluto di gol a questo punto della stagione (31), la Lazio ha eguagliato il proprio record (36). Queste sono le due squadre che hanno segnato di più negli ultimi sette turni: 19 gol il Cagliari, 20 la Lazio.

IMBATTIBILI
Sono 13 le gare di campionato senza sconfitte per il Cagliari (8 vittorie e 5 pari). Questa è la striscia più lunga dal 1972 (arrivò a 14), campionato concluso al quarto posto.

SARDI PROLIFICI
Il 2-2 contro il Sassuolo ha stabilito un altro primato: sono ben sei le gare consecutive in cui i rossoblù segnano almeno due reti. A gennaio 2010, con Allegri allenatore, stabilirono il filotto più lungo di partite con almeno un gol all'attivo: furono ben 14.


AL TOP IN EUROPA
Con il 18% di percentuale realizzativa, il Cagliari è secondo solo al Barcellona nei top-5 campionati europei. Nel 2019, i rossoblù sono alle spalle soltanto del Liverpool (23) per gol segnati di testa (16). In questo campionato sono 7 le reti firmate con il gioco aereo dagli uomini di Maran.

COOPERATIVA DEL GOL
Ben 12 (come l'Atalanta) i calciatori mandati a segno in questo campionato, in tutta la scorsa stagione ci si era fermati a 10.

BENEDETTI SECONDI TEMPI
I rossoblù hanno timbrato 20 reti nei secondi tempi, figurando al quinto posto se si prendono in esame i top-5 campionati europei. Tutte le ultime sette reti del Cagliari in campionato sono state messe a segno nel secondo tempo, su azione.


JOAO PEDRO SUPERSTAR
Momento magico per il brasiliano di Ipatinga: 10 gol in 15 partita, come lui solo Gigi Riva nel 1968-1969 e nel 1973-74. Va a caccia del cinquantesimo centro in maglia rossoblù, il primo arrivò proprio in casa della Lazio. Sono 4 le partite consecutive in cui va a rete, prima di lui ci riuscì Matri (sette, nel 2009).

POKER DI "CREATORI DI GOL"
Saranno in campo Joao Pedro, Nainggolan, Immobile, Luis Alberto: sono i quattro giocatori che in Serie A hanno preso parte attiva a più gol di tutti.

NAINGGOLAN DECISIVO
Il Cagliari ha perso solo in una circostanza in cui il Ninja ha segnato (11 partite totali). Il belga ha all'attivo due reti contro la Lazio.

Tutto su Cagliari-Lazio

Clicca qui per scaricare la cartella stampa completa, a cura di Opta