Andreolli: “In partita sino all’ultimo”

Andreolli: “In partita sino all’ultimo”

Una buona gara sotto il profilo dell’attenzione e del gioco ma non è bastato al Cagliari per fare risultato a Milano contro l’Inter. Marco Andreolli si rammarica: “Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Siamo rimasti in partita sino all’ultimo, continuando a giocarcela anche dopo il gol dell’Inter. Una buona prova, purtroppo torniamo a casa con zero punti. “Abbiamo giocatori di qualità che sanno giocare la palla, il mister ci ha chiesto di andare in campo in maniera spensierata, secondo le nostre caratteristiche. Abbiamo provato a mettere in difficoltà l’Inter, forse è mancato un pizzico di lucidità e fortuna al momento dell’ultimo passaggio e della conclusione. Speravamo di poter fare qualcosa di più, non è andata bene”

LA RETE DI LAUTARO
“Rivedremo quanto di buono e meno buono abbiamo fatto, come dopo ogni partita. Resta la qualità di queste squadre nelle giocate singole; dobbiamo comunque pensare a noi, lavoreremo per migliorare ancora”.

TITOLARE PER LA PRIMA VOLTA
“Il mister mi ha sempre dimostrato fiducia. Lavoriamo con lo spirito giusto, è arrivata la mia possibilità e ho cercato di dare il mio contributo come fanno tutti”.