Ragnar Klavan al Cagliari

Ragnar Klavan al Cagliari

Il Cagliari Calcio comunica di aver acquisito dal Liverpool FC il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Ragnar Klavan che arriva in rossoblù a titolo definitivo firmando un contratto sino al 2020.

Nato a Viljandi, città dell’Estonia meridionale, il 30 ottobre 1985, Klavan ha iniziato giocando con le più importanti squadre del suo Paese Elva, Tulevik Vlijandi e Flora Tallinn. Quindi il trasferimento all’estero: prima in Norvegia, al Valerenga, poi nella massima serie olandese. La sua prima squadra in Eredivisie è stata l’Heracles dove ha collezionato in tre stagioni e mezzo, dal 2005 alla fine del 2008, 98 presenze e 4 gol. Quindi il passaggio all’AZ Alkmaar: qui in tre anni ha giocato 104 gare tra competizioni nazionali ed Europa League, segnando 3 reti.

Nel 2012 l’approdo in Bundesliga: nelle fila dell’Augusta ha giocato quattro campionati e l’Europa League 2015-16, totalizzando 140 partite e segnando 4 gol. Si è poi trasferito in Premier League nel Liverpool. Con la maglia dei Reds in due campionati sono arrivati 2 gol e 53 presenze, di cui 7 totalizzate nella Champions League della passata stagione dove, dopo aver giocato da titolare contro Maribor, Siviglia e Spartak Mosca, è stato impiegato agli ottavi contro il Porto, nel match di ritorno dei quarti contro il Manchester City e nelle semifinali contro la Roma.

Capitano della Nazionale estone, con cui può vantare ben 124 presenze, nominato per 5 volte giocatore dell’anno in Estonia (2012, 2014, 2015, 2016, 2017), con Klavan il Cagliari si assicura un elemento dalla grande esperienza internazionale, accumulata giocando in alcuni dei principali campionati europei e in squadre di vertice.

Mancino, fisico possente, forte nel gioco aereo, può essere utilizzato anche come laterale sinistro. Giocatore di notevole affidabilità, abituato alla pressione, Klavan porterà in rossoblù le sue doti di personalità, carisma e leadership.

Welcome to Sardinia, Ragnar!

Ragnar Klavan è rossoblù


__________________


Cagliari Calcio is delighted to announce the permanent transfer of Ragnar Klavan from Liverpool FC

Born in Southern Estonia, in the city of Viljandi on October 30th, 1985, Klavan started his career playing for the most important teams of his country such as Elva, Tulevik Vlijandi and Flora Tallinn. Later on he moved abroad: first in Norway, at Valerenga, then in the Dutch Top Division. His first Eredivisie Team has been Heracles where he played for 3 seasons and a half, from 2005 until 2008, 98 games and 4 goals. Right after he moved to AZ Alkmaar: he collected 104 games in 3 seasons, considering both domestic competitions and Europe League, scoring 3 goals.

In 2012 he arrives in Germany, to play for FC Augsburg. He played 4 Bundesliga and 2015-16 Europe League, summing 140 appearances and scoring 4 goals. In 2016, he transferred to Liverpool FC in Premier League. With the Reds, he played for 2 seasons, scoring 2 goals and collecting 53 appearances, 7 of which in last Champions League; he was in the starting eleven in games against Maribor, Siviglia FC and Spartak Moscow and he was also chosen in the first knockout round against Porto, in the quarter finals retour match against Manchester City and semi-finals against AS Roma.

Captain of Estonia, he has collected 124 caps and he was awarded 5 times as Estonian Player of the Year (2012, 2014, 2015, 2016, 2017). With Klavan’s signing, Cagliari acquires a player with huge international experience that he gained playing for top Clubs and in some of the most important European Leagues.

Left-footed, powerful, strong in the air, he is also comfortable at left back. Extremely committed, used to high pressure, Klavan will bring to red blues his charismatic personality and leadership.

Welcome to Sardinia, Ragnar!