Barella: “Una grande prova di squadra”

Barella: “Una grande prova di squadra”

Una vittoria memorabile, sia per l’importanza dei 3 punti sia per come sono arrivati. Nicolò Barella era sicuro che il Cagliari non avrebbe tradito: “Già contro la Roma avevamo dimostrato di essere una squadra viva. Oggi abbiamo sfoderato una grande partita, compiendo un importante passo avanti. Abbiamo dato tutto, è stata una prova di squadra, ci siamo aiutati l’un l’altro: la dimostrazione ulteriore della compattezza di gruppo. L’esempio è un veterano come Padoin, che ha disputato una partita eccezionale”.

Un Cagliari che ha saputo imbrigliare una delle formazioni più in forma del campionato: “Abbiamo contenuto bene la Fiorentina, ripartendo poi in velocità: avremmo potuto anche segnare di più, ma non importa, quel che contava era vincere”.

I tifosi hanno fatto la loro parte: “In casa rappresentano un fattore decisivo, fuori ci danno sempre una mano. Il loro aiuto è importantissimo. Domenica vogliamo chiudere in bellezza, con una vittoria: vogliamo regalare ai nostri tifosi questa salvezza”.

Anche Barella riserva un pensiero a Davide Astori: “Mi sono venuti i brividi ieri, arrivati davanti alle cancellate dello stadio, nel vedere tutti quegli omaggi della gente. Davide era un grande giocatore e una persona eccezionale”.