Pisacane: “Con lo spirito giusto”

Pisacane: “Con lo spirito giusto”

Fabio Pisacane è entrato dopo una manciata di minuti al posto dell’infortunato Ceppitelli, mentre domenica a Bologna era stato chiamato in causa all’ultimo istante per l’indisponibilità di Andreolli: nessun problema. “La forza del gruppo è anche questa: preparare la partita come se la devi giocare. Mi è capitato per la seconda volta di sostituire un compagno ma io penso che siamo tutti titolari: poi l’allenatore decide ogni domenica chi mandare in campo”.

Una grande reazione da parte dei rossoblù: “Lo spirito è stato quello giusto. Spinti da un grandissimo pubblico, siamo riusciti a riequilibrarla e con un pizzico di follia in più avremmo anche potuto vincerla. Questa squadra ha dimostrato di essere viva: chi è entrato ha fatto la sua parte. Non abbiamo mai avuto paura di perderla perché altrimenti non avremmo avuto una reazione del genere: continuavamo a creare gioco anche sotto di due gol, c’era la sensazione che se avessimo fatto un gol saremmo riusciti anche a vincere”.