Faragò: “Siamo sulla strada giusta”

Faragò: “Siamo sulla strada giusta”

Un lampo, un pallone strappato con rabbia a Souprayen e un tiro violento. “Quando ho visto la palla sbattere sul palo interno non ho avuto dubbi, ho percepito subito che il pallone sarebbe entrato”.

Rete decisiva, a sbloccare finalmente una partita complicata. “Dopo il gol incassato all’inizio siamo stati bravi a reagire subito, con ordine ed efficacia. Sicuramente avremmo potuto fare qualche gol in più, indirizzarla prima a nostro favore: ma non ci siamo demoralizzati, la reazione è stata immediata, abbiamo stabilmente occupato la metà campo del Verona”.

Vittoria fondamentale. “Affrontavamo una diretta concorrente, vincere era un passo obbligato. La dedica è per il Presidente che ci è rimasto sempre vicino, anche nei momenti più difficili; e per i nostri tifosi, che anche oggi ci hanno incoraggiato dal primo all’ultimo minuto. Questa è la strada giusta: dopo la sosta andiamo a Udine, dobbiamo essere compatti e lottare su ogni pallone come abbiamo fatto oggi”.


VIDEO: LE INTERVISTE POST-PARTITA