Primavera battuta

Primavera battuta

Netta sconfitta per la Primavera rossoblù a Firenze, dove i viola vincono per 6-0.

TANTI CAMBIAMENTI
Agostini lancia D'Aniello tra i pali con Zallu e Spanu terzini accanto a Boccia e Cusumano. In mediana c'è Kourfalidis con Conti e Kanyamuna, mentre davanti il confermato trio Desogus-Contini-Masala. Nella Fiorentina gli spauracchi sono il fuori quota Montiel con Spalluto e Bianco. 

SUBITO VIOLA PADRONI
Passano un paio di minuti e Masala ci prova dalla distanza, ma il tiro da metà campo è fuori di un soffio. Al 6' Pierozzi trafigge D'Aniello per l'1-0, concludendo in diagonale di sinistro una ottima azione dentro l'area. I toscani si muovono bene, al 10' Masala risponde con un tiro di destro sull'esterno della rete all'altezza del primo palo, ma al 14' Spalluto scappa in profondità e firma il raddoppio. Al 19' ci prova Contini, che si accentra da sinistra ma il suo destro è debole. La Fiorentina controlla e punge più volte nell'area rossoblù, fino al 3-0 che Spalluto trova al 41', incornando in solitaria il cross da calcio d'angolo. 

RIPRESA ANCORA IN SALITA
Le cose si mettono peggio ad inizio secondo tempo, quando D'Aniello ferma l'avversario pronto a depositare il poker dopo una disattenzione generale. Rosso e rigore, che Fiorini trasforma. Non servono i cambi (nell'intervallo Delpupo e Manca per Desogus e Kourfalidis, tra i pali Cabras al posto del sacrificato Masala), la partita di fatto si chiude con largo anticipo. La Fiorentina non si ferma, al 63' Montiel mette dentro il 5-0 con uno splendido mancino a giro sull'incrocio opposto. Al 65' il debutto in categoria per Lisandru Tramoni, che rileva Contini. Al 68' anche Bianco entra nel tabellino, firmando con l'esterno destro da dentro l'area il 6-0. Tra il 70' e il 71' c'è spazio anche per due legni colpiti dai padroni di casa con Agostinelli, prima su punizione e poi su tiro da fuori. Gli ultimi minuti scorrono via senza sussulti sino al triplice fischio finale.

IL TABELLINO

Fiorentina: Luci, Gentile (70' Di Stefano), Pierozzi, Dutu, Fiorini, Dalle Mura (80' Sacchini), Krastev (66' Corradini), Agostinelli, Spalluto (80' Tirelli), Montiel, Bianco (70' Gabrieli). A disposizione: Ricco, Gabrieli, Quirini, Neri, Milani, Toci, Sene. All. Alberto Aquilani.
Cagliari: D'Aniello, Zallu, Spanu, Boccia, Cusumano, Conti (57' Cavuoti), Kourfalidis (45' Manca), Kanyamuna, Contini (65' Tramoni), Desogus (45' Delpupo), Masala (47' Cabras). A disposizione: Atzeni, Sulis, Piga, Piroddi. All. Alessandro Agostini
Arbitro: Vigile di Cosenza
Reti: 6' Pierozzi, 14' e 40' Spalluto, 47' rig. Fiorini, 61' Montiel, 68' Bianco
Ammoniti: Zallu (C), Corradini (F)
Espulso: D'Aniello (C)