Canzi: “I ragazzi hanno mostrato carattere”

Canzi: “I ragazzi hanno mostrato carattere”

Il tecnico della Primavera rossoblù Max Canzi, oltre al risultato che vale il passaggio del turno, dalla gara di Coppa col Bologna ha ricevuto molte note positive da parte dei suoi ragazzi: “Sono contento del carattere mostrato. Non era facile reagire, sotto di due gol dopo nemmeno dieci minuti. Un segno di maturità”.

Il mister non colpevolizza i suoi per il brutto inizio. “Abbiamo preso il primo gol per una scalata fatta male, subito dopo è arrivato il rigore: non posso quindi dire che l’approccio sia stato molle, semplicemente sono stati due episodi contrari. Dopo il primo gol di Gagliano siamo passati al 4-2-4, con Marigosu e Fini esterni e Gagliano e Verde di punta: messi così a specchio siamo riusciti a contrastare meglio il Bologna”.

Un altro segnale confortante sono stati i quattro gol segnati: una buona notizia per una squadra che nei primi due turni di campionato non era riuscita a concretizzare le molte occasioni da gol costruite. “Ci siamo sbloccati. Questa vittoria è una iniezione di fiducia in vista del campionato, dove ci attende una nuova difficile prova, sabato a Genova contro la Sampdoria”.

Nel secondo turno di Coppa, mercoledì 31 ottobre, il Cagliari affronterà sempre in casa la squadra vincente del confronto tra Venezia e Cittadella.