Canzi: “Contento per il debutto”

Canzi: “Contento per il debutto”

Vittoria limpida all’esordio nella Viareggio Cup per la soddisfazione del tecnico rossoblù Max Canzi: “Giocavamo nel nostro stadio, davanti ad un’ottima cornice di pubblico, dovevamo subito mostrare di essere a casa nostra. Avevo chiesto di partire forte e così è stato. Non siamo riusciti a tenere quel ritmo per tutta la partita, un po’ per demerito nostro, molto per merito degli avversari che forse all’inizio hanno pagato la stanchezza per il lungo viaggio ma che poi hanno dimostrato di possedere grandi qualità tecniche. Ci hanno messo in difficoltà, sono contento per come è andata ma c’è molto da migliorare”.

Nell’altro incontro del girone, netta vittoria del Rigas sul Bologna. “Questo conferma il buon livello del nostro raggruppamento, il Bologna gioca nella Primavera1 e non ha mai preso imbarcate, nemmeno contro le formazioni più forti: è un girone molto equilibrato”.

I ragazzi erano molto emozionati di scendere in campo alla Sardegna Arena. “Non solo per lo stadio, ma anche per lo spogliatoio, il museo. Paradossalmente, pur essendo un impianto nuovo qui maggiormente che altrove si respira la storia e il senso di appartenenza”.

La chiusura del tecnico è riservata ai tifosi che hanno riempito la Main Stand della Sardegna Arena. “Li ringrazio per essere accorsi così in tanti e per avere sostenuto la squadra con grande passione. Ho una richiesta: vorrei che ci seguissero con lo stesso calore ad Asseminello nelle ultime decisive partite del campionato. Abbiamo bisogno del loro aiuto per ottenere la promozione al campionato di Primavera1”.

Felicissimo l'autore del primo gol, Luca Gagliano: "Giocare qui alla Sardegna Arena, lo stadio della prima squadra, è stata una emozione fortissima, è venuta anche tanta gente a vederci, dunque non poteva andare meglio. Siamo partiti forte, i due gol in dieci minuti hanno indirizzato la gara. Un buon inizio ma adesso concentriamoci sulle prossime partite, giovedì contro il Bologna e domenica contro il Rigas".