INTERVISTA 🎙️

INTERVISTA 🎙️

“Mancano sette gare alle fine, abbiamo un obiettivo comune: dobbiamo continuare così e affrontare al meglio una partita alla volta. Mi sento carico e motivato”: Gianluca Lapadula è intervenuto all’interno della rubrica “B-side”, approfondimento sul campionato cadetto su SkySport24. L’attaccante rossoblù, che con la rete di sabato ha raggiunto quota 16 gol nel torneo, attualmente in cima alla classifica dei migliori marcatori, si è concentrato sul momento personale e della squadra.

LA STRADA GIUSTA
“Un’arma fondamentale sarà continuare ad alimentare l’entusiasmo, il calore del nostro pubblico. Già al momento siamo la seconda squadra per punti fatti in casa. Siamo in crescita: già nelle gare precedenti, ma soprattutto sabato, abbiamo fatto una partita molto importante sia sotto il profilo caratteriale che della prestazione per la qualità del gioco espresso. Compatti, con l’atteggiamenti giusto: è questa la strada da seguire”.

FIDUCIA E RESPONSABILITÀ
“Con mister Ranieri si è creato subito un rapporto di grandissima stima: mi ha trasmesso fiducia, per me è molto importante, è un valore. Sin dal suo arrivo mi ha responsabilizzato e questo mi ha aiutato molto”.

IL RAPPORTO CON IL PERÙ
“Quando ritorno dagli impegni con il Perù, arrivo alla gara ancora più carico, perché giocare per la Nazionale è una responsabilità ulteriore, una motivazione in più per essere sempre al top. Ho un rapporto bellissimo con il Perù: nelle ultime occasioni sono venuti a vedermi giocare anche i miei genitori, mia moglie e le mie figlie. Ci tenevo tanto, è stata un’emozione forte”.