INTERVISTA 🎙️

INTERVISTA 🎙️

“Ci siamo rimessi in pista e stanno arrivando i risultati, la strada per la salvezza è quella giusta”. Così Henrique Dalbert in una intervista rilasciata a “Il Corriere dello Sport” in edicola oggi. Il brasiliano si confessa su svariati temi, dal suo ottimo momento di forma al bel rapporto con la città. Di seguito un estratto:

LA GIOIA DI VINCERE
“Qui siamo una famiglia unita, mi alleno con serenità. Inizialmente qualche episodio ci è andato contro, con il mister abbiamo continuato a lavorare e la vittoria ha migliorato l’umore. Il calcio è gioia e i successi ti fanno stare meglio”.

IL RAPPORTO CON IL MISTER
“Mister Mazzarri ci parla sempre quasi come fosse un padre. Ho sempre sentito grande fiducia da parte sua, questo mi ha aiutato e dato tranquillità. Se me lo chiedesse giocherei anche in porta. Esterno o mezzala? Posso fare bene entrambe le cose, ma l’importante è giocare”.

LUNEDÌ IL NAPOLI
“Il Napoli è una bella squadra, ricca di giocatori forti. Concentriamoci però sulla nostra qualità, perché pur avendo obiettivi diversi dai loro possiamo giocarcela”.

LA VITA IN CITTÀ
“Cagliari è una bella citta, io e la mia famiglia ci troviamo bene. Assomiglia a Rio de Janeiro: bel tempo, sole e serenità, ci sono tutti gli ingredienti perché un brasiliano si senta un po’ a casa”.

LA PROMESSA AI TIFOSI
“I nostri tifosi meritano la salvezza più di chiunque altro, posso assicurare loro che darò sempre il cento per cento ogni volta che scenderò in campo”.