Cragno: “Lunedì diremo la nostra”

Cragno: “Lunedì diremo la nostra”

“Contro Juventus e Inter siamo stati capaci di dire la nostra con prove intense e determinate. Col Napoli dobbiamo provarci dal primo minuto. Sarà dura ma non esistono partite perse prima di giocare”.

Così Alessio Cragno in una intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport”, sulla partita che attende lunedì i rossoblù contro la capolista. “Il Napoli è reduce da un record impressionante, nove vittorie di fila: si può fermare giocando di squadra. La stiamo preparando bene, con la tensione giusta. Queste partite richiedono doti supplementari di concentrazione e temperamento. Dovremo dare il 120%, i tifosi possono stare tranquilli: diremo la nostra”.

Sul discorso salvezza: “Non dobbiamo fare calcoli ed accontentarci. Arriviamo quanto prima a 40 punti, poi vedremo”.