Cragno: “Stiamo lavorando bene”

Cragno: “Stiamo lavorando bene”

Alessio Cragno ancora protagonista ai calci di rigore, così come nel 2014 quando le sue parate aiutarono i rossoblù a superare il turno di Coppa ai danni del Modena. Stavolta il portiere con la maglia numero 28 si è esaltato a respingere il tiro di Aleesami. “Mi fa piacere avere dato una mano alla squadra per la qualificazione al quarto turno. Abbiamo creato tanto, non siamo riusciti a concretizzare. Il Palermo ha avuto pochissime occasioni, oltre al gol solo quella punizione di Jajalo nei supplementari; poi può anche capitare nel corso di una partita di subire il gioco degli avversari. Tutti hanno corso dal 1’ al 120’, stiamo lavorando bene, la strada è giusta”.

Sullo studio dei rigoristi: “Fa parte del lavoro con il mister Dei. Naturalmente non sempre la fortuna è dalla tua parte, ma diciamo che la percentuale di neutralizzare un rigore è più alta se indovini la parte giusta dove viene indirizzato il tiro”.