Santoni: "Il Cagliari, una grande famiglia"

Santoni: "Il Cagliari, una grande famiglia"

Il coordinatore tecnico Michele Santoni ha parlato delle sue mansioni all’interno dello staff tecnico del Cagliari Calcio: “È un ruolo un po' nuovo in Italia. Raccolgo le informazioni da parte di tutti i componenti dello staff, le metto insieme e aiuto a programmare sedute tecniche effettive, sia per il giorno successivo che a lungo termine”.

Col tecnico Massimo Rastelli è stato subito feeling. “Mario Beretta e Max Canzi mi avevano parlato spesso del progetto Cagliari. Rastelli è una persona squisita e umile che mi ha messo subito a mio agio. Ci stiamo conoscendo, devo capire quali siano i suoi principi di gioco e come lo staff voglia lavorare dal punto di vista fisico; ma sotto il profilo umano, siamo tutti parte di una grande famiglia”.

Santoni ha lavorato a lungo in Olanda: “Il giocatore ideale con cui lavorare è Christian Eriksen. Sempre sul pezzo, vuole qualcosa di nuovo, assorbe tutto come una spugna, non vuole mai fare due volte lo stesso esercizio. Un esempio di giocatore talentuoso che vuole migliorare”.

Ora spazio alle bellissime immagini e all'intervista: