Murru alla Sampdoria

Murru alla Sampdoria

Il Cagliari Calcio annuncia il passaggio di Nicola Murru alla Sampdoria. Il difensore si trasferisce in blucerchiato a titolo definitivo.

Prodotto del vivaio rossoblù, Murru ha esordito in Serie A con la maglia del Cagliari ad appena 17 anni.

Nicola si è progressivamente affermato in prima squadra, dando sempre il suo importante contributo, come nella stagione del pronto rientro nella massima serie – sino a diventare un punto di riferimento per i compagni.

Nel campionato appena concluso ha indossato per la prima volta la fascia da capitano (contro la Lazio all’Olimpico) stabilendo un record: a 21 anni e 10 mesi è diventato il più giovane capitano nella storia del Cagliari. In rossoblù ha collezionato 107 apparizioni di cui 70 in Serie A.

In questi anni il laterale mancino ha fatto parte di tutte le Nazionali giovanili dall’U17 all’U21, totalizzando ben 35 presenze in azzurro. E senza lo sfortunato infortunio che lo ha bloccato proprio alla vigilia della partenza, avrebbe meritatamente partecipato alla spedizione degli azzurrini ai campionati europei Under 21 in Polonia.

Nel ringraziarlo per quanto fatto per il Cagliari e per il grande attaccamento dimostrato sempre per la squadra della sua Terra, il Club augura a Murru le migliori soddisfazioni per il proseguimento della sua carriera professionale.

Il nostro più grande in bocca al lupo, Ninni. Tiferemo sempre per te!