Scopigno Cup, Cagliari fuori a testa alta

Scopigno Cup, Cagliari fuori a testa alta

Non sono bastati i due pareggi con Ternana e Zenit San Pietroburgo alla squadra rossoblù per approdare al turno successivo della 25a edizione della Scopigno Cup. Il Cagliari, detentore del Titolo, esce imbattuto dal Torneo, ma alle semifinali approdano i russi: questo pomeriggio lo Zenit ha superato con il punteggio di 2-1 i padroni di casa della Ternana, classificandosi così al primo posto del girone B.

La squadra di David Suazo sarà comunque in campo domani (venerdì 14) alle ore 15 al “Ciccaglioni” di Rieti contro il Frosinone: in palio la Coppa “Fair Play” del Torneo.