Dal 2006 i nostri giocatori visitano le scuole di Cagliari e provincia per incontrare i bambini, sottoponendosi con il sorriso sulle labbra al fuoco di fila delle loro domande, sempre simpatiche e divertenti.

Portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti partecipano con entusiasmo all’iniziativa: per loro significa fare un salto indietro nel tempo, quando da piccoli il cuore batteva forte alla prospettiva di incontrare i loro idoli.

È anche l’occasione, durante la chiacchierata, per farsi ambasciatori presso le nuove generazioni dei valori intrinseci nello sport: rispetto, uguaglianza e amicizia. Ricchezze importanti dello spirito, trasmesse con l’esempio ad ogni partita e ad ogni allenamento, ma che devono essere esportati nella vita di tutti i giorni.

A conclusione dell’incontro, non possono mancare le foto e gli autografi di rito, per celebrare nel modo migliore una giornata da ricordare.